Nuova rivista nel panorama artistico, nasce a San Marino “VISIONARI, l’altro punto di vista”, un punto di riferimento per chi ama l’Arte.

Perche una nuova rivista? Visionari nasce per dare risposta alle richieste del mondo artistico che ci è sembrato ultimamente un po’ bistrattato. La rivista intende differenziarsi dalle testate che coprono tematiche generali per concentrarsi in maniera specifica al mondo dell’Arte moderna in particolar modo del Territorio della Repubblica di San Marino, ma anche su quello romagnolo e pesarese.

nuova rivista
La testata di VISIONARI – clicca per vedere la versione sfogliabile

Molti si chiederanno con quale orientamento di fondo ci approcceremo all’Arte, ebbene stabiliamo da subito che lo scopo principale sarà essere da supporto a chi la ama, indifferentemente sia esso un artista, un collezionista o un gallerista. Cercheremo di continuare il discorso iniziato nel 2013 con FreeArts sviluppando nuove tematiche e proponendo nuovi argomenti e nuovi Artisti. Visionari è stato scelto come nome per molteplici significati. Essere visionari non vuole necessariamente significare il vivere sopra una nuvola, ma anche riuscire a vedere più lontano, specie in tempi non propriamente floridi come quelli odierni. Visionari è anche un omaggio a Michele Volpinari che dopo 30 anni di successi nel campo dell’ottica ha deciso di rimettersi in gioco ed ha creato la Works in Progress Gallery. La sua visione onirica ed anche un pò folle è proprio quello che ci voleva per andare oltre la pura analisi commerciale ed arrivare a definire un concetto più complesso e strutturato del significato di una strategia marketing. Ci auguriamo che Visionari abbia successo e sia di interesse per i lettori. Per me che ho sposato il progetto solo per passione è una tappa importante ma significativa, mi auguro che i lettori apprezzino lo sforzo.
Silvia Fiore, Direttore di FreeArtsItalia.

Nuova rivista
La Galleria dove ha sede la Redazione

La Rivista è nata dalla collaborazione con ATLANTE ASSOCIATI lo Studio grafico di Pesaro che ha curato il progetto editoriale di Visionari e che ci supporta in tutte le nostre iniziative ed anche con l’Ottica Michele Volpinari di Borgo Maggiore nella Repubblica di San Marino che ospita le iniziative di FreeArtsItalia.

Precedente Effervescenze Cromatiche, mostra personale di TIMOTEO SCEVERTI Successivo I libri di FreeArtsItaliaBlog, sempre interessantissimi, tornano sul nostro blog: Il parrucchiere di Harare, di Tendai Huchu e La fuga di Rudo verso i monti Phezulu, di Christopher Mlalazi, Terre di Libri 2014 - a cura di Francesca Giommi