Leonardo Nobili, Video d’arte. Musei Civici Pesaro

Sabato 12 Dicembre, ore 17.00 – 19.30 nella bellissima sede dei Musei Civici di Palazzo Mosca a Pesaro, Leonardo Nobili presenta “Video d’arte”. 12308577_10205109380442795_3242326578272303957_n
Commenta: Prof. Gianluca Chiocci psico-sociologo e filosofo, recitazioni: Mirella Olivieri – Michela Tombi, proiezioni dei video: Oltre la soglia, Fenarete, Materiali, Sodoma, Il Giardino dell’infanzia, Tormenti, Pagina dopo pagina.
Nelle opere in video di Leonardo Nobili “sembra indispensabile una nuova rinascita che possa ridefinire l’umana esperienza, al di là dei “rulli trasportatori” della ripetitività, della coazione a ripetere, dei luoghi comuni e di “non luoghi” della coscienza contemporanea. Nell’epoca della più completa ” defuturizzazione” e delle “tristi passioni“, nessuno ha più il coraggio di evocare il fantasma dell’alienazione, come se le nostre coscienze ne fossero talmente avvolte da non poterla più riconoscere. Quando il solipsismo e la solitudine permea il DNA dell’umana esperienza, diventa indispensabile la scelta tra il subire la catastrofe o il riscattoantropologico” che non può evitare il varco delle antiche cancellate della morte per potersi riformulare. In questa cultura decisamente “tanatofobica” , l’artista Nobili, ha il coraggio di evocare ripetutamente il fantasma della “grande mietitrice” così esorcizzata e rimossa da questa contraddittoria  cultura…  Gianluca Chiocci. 12310510_10205109377642725_5149786909808790384_n

Leonardo Nobili, nasce a Montelabbate di Pesaro. Si dedica all’arte dai primi anni 70. Negli anni ‘80 approfondisce le sue ricerche sulla litografia, presso la scuola d’incisione all’Accademia Raffaello di Urbino. Si esprime con diversi linguaggi artistici: dalla pittura alla scultura, dall’installazione alla fotografia, alla performance, fino al video d’arte. Ha realizzato, inoltre, grandi opere scultoree, sia in Italia che all’estero. Ha lavorato a Parigi, Monaco e soprattutto negli Stati Uniti a New York, con diversi fotografi e scultori, presso la Yonkers University. E’ stato invitato a tenere varie conferenze e video proiezioni presso diverse accademie d’arte, come l’Accademia di Brera a Milano l’Accademia di Belle Arti di Bologna, Istituto d’Arte e Museo Mart di Rovereto, Museo Magi 900 (Pieve di Cento-Bo), Museo Michetti, Francavilla al Mare.

Leonardo Nobili
Leonardo Nobili

Il Comune di Montelabbate ha dedicato all’artista concittadino uno spazio d’arte permanente dal nome “Spazio-Nobili” MuseumNobili afferma: “Lo sviluppo di una tematica o di una soluzione formale per me è sempre un modo nuovo di interagire con l’energia della realtà e degli oggetti che mi circondano”.

 

con la collaborazione di ATLANTE ASSOCIATI – Studio grafico – Comunicazione e Web design a Pesaro

www.atlantegrafica.com

 

 

Precedente “Emozioni contemporanee” Palazzo Margutta, Roma. Successivo Sammarinesi alla Biennale di Venezia, il ritorno.