Identità Violate, la mostra collettiva in difesa dei diritti umani.

Identità Violate è un progetto artistico itinerante dedicato alla difesa dei diritti umani,

La locandina dell'evento
La locandina dell’evento

ideato dall’Artista Pesarese Francesca Guidi, con al collaborazione del Prof.Alberto Moioli, Francesca lo definisce “un viaggio profondo nell’animo umano rappresentato in varie forme d’arte attraverso un percorso sensoriale ed emotivo per trasmettere un messaggio sulle ali della speranza”. La mostra itinerante è partita da Pesaro l’otto marzo 2015 ed ha toccato le località di Porto S. Elpidio, Aquino, l’Aquila. La V tappa della mostra approderà nell’Antica Repubblica di San Marino il prossimo venerdi 22 Gennaio 2016, presso la Galleria/ Fondazione Graziana Graziani P.le Lo Stradone nr12, San Marino Città. L’inaugurazione dell’Evento Identità Violate, sarà alle ore 17,30 con le performance live e musica di Sara Bruni e Marco Matteini di Natural Mystic, con la proiezione di un Cortometraggio animato (non udenti) “Le fobie del guard raill” di Marco Capellacci, Cortometraggio “Un occhio sul mondo” di Luca Pagliari, storia di Max Massimo Fanelli, presentazione del libro “Via Crucis fuori stagione” di Max Massimo Fanelli collegamento streaming con Pegaso TV, Interverranno:On. Alessia Morani (Commissione giustizia camera dei deputati), Ivan Innocenti (Ass. Luca Coscioni), Segretario di Stato Giuseppe Maria Morganti.

Il libro di Max Fanelli
Il libro di Max Fanelli

Mostra Artistica e di Poesie, che attraverso scritti, dipinti e sculture illustrerà i seguenti temi VIOLENZA, CONSAPEVOLEZZA, RINASCITA” e Mostra Fotografica a cura dell’Ambasciata Irachena in Italia. L’Evento si propone di affrontare con diversi linguaggi i temi della violenza e della violazione dei diritti umani. Il progetto che prevede una serie di eventi e interventi di autorità e rappresentati del mondo dell’arte e dei diritti umani, tutti riuniti per sottolineare in modo serio e concreto la necessaria quanto urgente difesa di tutte le libertà e il rispetto verso tutto il genere umano.
Sabato 23 Gennaio 2016 continua la rassegna d’arte e di poesie, mostra fotografica, performance di canto e danza live con Lorenzo Rotella e Giovanni Libro dell’Ass. Voice Art, proiezione del VideoSpot “Vergogna” di Alessia Natale Mariani, Video “L’Acquilone” di Ladyamira + Redendacc, presentazione libro “Semi violati nelle sedi dell’anima” di Antonella Loconte, Ospiti : Commissione Pari Opportunità, Patrizia Gallo, Segretario di Stato alla Cultura Giuseppe Maria Morganti, Dott. Domenico di Conza.
Domenica 24 Gennaio 2016, continua la rassegna d’arte e di poesie, mostra fotografica, raccolta fondi attraverso la vendita del Catalogo di Identità Violate e delle Foto/Cartoline, in favore del Campo Profughi in Iraq “SHANGAR”, asta di beneficenza.

Francesca Guidi
Francesca Guidi

 La mostra si protrarrà fino al 31 Gennaio 2016 con ingresso libero orari dalle 10 alle 18 tutti i giorni.

Si ringraziano la Segreteria di Stato Istruzione, Cultura, Università, San Marino RTV, tutte le persone, gli artisti che con la loro disponibilità hanno contribuito all’evento.

 

con la collaborazione di Atlante Associati studio di Comunicazione di Pesaro www.atlantegrafica.com e Megaphono tutti i tipi di stampa (www.megaphono.it)

Precedente CATIA MASSA, QUANDO L'ARTE ITALIANA SEDUCE NEL MONDO. Successivo SetUp Contemporary Art Fair alla IV edizione!